10 migliori serie comiche su Amazon Prime Video da guardare a ottobre

Amazon PrimeIl catalogo di Video è cresciuto parecchio da quando il servizio ha iniziato a fornire ai membri Prime film e programmi TV gratuiti e scaricabili anni fa. Quella che originariamente era una piccola collezione si è sviluppata in un arsenale multimediale abbastanza potente da minacciare Netflix e Hulu, specialmente se possiedi Fire TV.


Se stai cercando una nuova serie TV da abbuffare ma non sei sicuro di ciò che è giusto per te, controlla la nostra selezione dei migliori programmi TV di Amazon Prime disponibili sul sito.

1.Entourage



Se lasci che la maggior parte delle commedie durino abbastanza a lungo, alla fine imiteranno l'auto-parodia. Nei suoi ultimi anni, Entourage è diventato una di quelle serie. Gli episodi di Entourage della fine dell'anno seguono lo stesso tema generale: il dilemma di Hollywood incredibilmente insignificante si presenta, il potente regista Ari Gold (Jeremy Piven) o il boss 'E' (Kevin Connolly) e la star del cinema Vince (Adrian Grenier) hanno un tema di gioia.


Tuttavia, la stessa formula nelle stagioni precedenti è sorprendente. Entourage per la maggior parte del suo tempo di esecuzione con le razze più rare: una serie che è rimasta divertente e divertente in mezzo a scontro sostanziale.

2. Fleabag

L'eccellente serie di mezz'ora Fleabag della drammaturga Phoebe Waller-Bridge è un ritratto reale, franco e talvolta atroce della vita di una giovane donna single a Londra che in qualche modo riesce a sfuggire a tutte le convenzioni e alle insidie ​​del genere. Waller-Bridge guarda il personaggio del titolo, narrando la sua esistenza e dando un sorriso dignitoso alla telecamera, usandola per renderci fiduciari e partner nel crimine, nonché per ammonire i nostri pregiudizi, o per affermare quanto sia ridicola una circostanza. E mentre la dolce e simpatica Fleabag ama sottolineare i difetti degli altri, non è nemmeno facile con se stessa.


Lottando per gli appuntamenti contemporanei (dove ci sono molte risate da trovare), è ancora turbata, gradualmente nella prima stagione di sei stagioni, dalla perdita improvvisa e scioccante della sua più cara amica. È un fiume oscuro che scorre durante la stagione che, come nella vita reale, inonda in momenti imprevedibili.

3. 30 Rock

Questa commedia surreale, prodotta e interpretata da Tina Fey, è stata ispirata dalle sue esperienze come caporedattore di Saturday Night Live, è andata in onda per sette stagioni, ha ricevuto 103 nomination senza precedenti ai Primetime Emmy Award e 16 volte nel corso. della sua carriera.

La serie segue lo showrunner di una serie comica di sketch che è stata costretta a destreggiarsi tra i desideri contrastanti del suo sfacciato capo della rete, stelle narcisistiche e scrittori emotivi mentre lotta per mantenerla.mostrarein onda e riesce. Insieme a Fey, l'eccezionale cast della serie comprendeva Alec Baldwin, Tracy Morgan, Jane Krakowski e Judah Friedlander, tra altri volti familiari.

4. Veep

Veep è attualmente il programma televisivo più divertente. Le risate del ventre sono abbondanti durante le cinque stagioni dello show e continuano, mentre Julia Louis-Dreyfus mette in scena una performance spettacolarmente profana nei panni di un vicepresidente troppo diffamato che è stato costretto ad affrontare la banalità del lavoro quotidiano come seconda al comando.

Il commento politico dello showrunner Armando Iannucci (In the Loop) è brillantemente incisivo e il team dello show è una linea di talento comico da assassino, inchiodando battute e tirate piene di parolacce con facilità e precisione. Minuto per minuto, Veep ti sta dando la maggior parte delle risate di qualsiasi programma televisivo in questo momento, quindi fatti un favore e raggiungi questa gemma.

5. Frena il tuo entusiasmo

Larry David è un maestro della commedia. È troppo chiaro. Chi altro avrebbe potuto creare Seinfeld se non un ragazzo con abilità comiche superiori? Eppure è ancora un attore comico sorprendentemente coerente. Curb Your passion è la piattaforma ideale per i talenti di David. Si atteggia a se stesso: il ragazzo più inutilmente infelice del mondo.

Il Larry David di Curb Your Excitement ha un lavoro in una professione che gli piace, più soldi di quanti ne sappia fare e una splendida ragazza paziente. Oggi, vede la vita stessa più come un'afflizione che come una benedizione. È una commedia bella, cupa e tragica che non si ferma mai dopo otto stagioni.

6. La fantastica signora Maisel

I fan di Una mamma per amica riconosceranno lo schema familiare e il ritmo maniacale della produzione di Sherman-Palladino, e The Marvelous Mrs. Maisel non deluderà. Il pilot è un gioco retrò ad alta energia incentrato sulla casalinga dell'Upper West Side e sul suo volenteroso partner comico. È chiaro fin dall'inizio che la signora Maisel, alias Midge (Brosnahan), è la bellezza e il cervello dietro i sogni comici di suo marito, portando persino il petto al club per convincere l'organizzatore a dargli un posto decente quando prende appunti sul suo meglio idee (che, si è scoperto, ha rubato). Ma dopo aver dato tutto a suo marito e al suo sogno (con successo quando si tratta di quasi tutto), lo zoticone cerca di abbandonare senza tante cerimonie lei e le sue due figlie (raramente viste), il che manda il sardonico Midge giù e giù in un'improbabile carriera come un vero comico negli anni '60.

7. Carica

Guarda anche

Scelte dalla redazione 27 giugno 2020 5 minuti di lettura

10 fantastici film da guardare dal vivo per i fan degli anime

Nel 2033, gli individui prossimi alla morte potrebbero essere 'caricati' nella realtà virtuale dopo la loro decisione. Questi VR sono gestiti da sei società tecnologiche, creando un nuovo tipo di rivalità aziendale per la morte umana. Mentre il veicolo a guida autonoma di Nathan (Robbie Amell), festino di Los Angeles, si schianta, la sua ragazza lo carica nell'affascinante aldilà digitale di Lakeview. Lì, incontra Nora, un agente del servizio clienti per Lakeview, che naviga Nathan verso la sua versione di Paradise. La serie segue il loro legame mentre Nathan si abitua alla vita lontano dai suoi cari, mentre Nora bilancia il suo rapporto con l'immaginario Nathan con le sue sfide finanziarie e personali nella vita reale.

8. Buoni presagi

Questa serie in sei parti, co-prodotta da BBC Studios e Amazon Studios, adatta un romanzo fantasy con lo stesso nome di Terry Pratchett e Neil Gaiman. La serie segue un angelo e un diavolo interpretati rispettivamente da Michael Sheen (Masters of Sex) e David Tennant (Doctor Who), la cui piacevole esistenza sulla Terra è messa in pericolo dall'eventuale Apocalisse. I due devono combinarsi insieme per evitare l'Ascensione dell'Anticristo e il Conflitto tra Paradiso e Inferno.

L'eccezionale cast della serie è pieno di Jon Hamm, Michael McKean, Miranda Richardson, Adria Arjona, Nick Offerman, Jack Whitehall, tra altri volti familiari. Come il romanzo che l'ha influenzata, la serie è piena di commedia surreale e irriverente che filtra la storia umana e i miti biblici attraverso il suo prisma intelligente.

9. Per sempre

Forever è la sitcom iniziale di Amazon con SNL, amati Fred Armisen e Maya Rudolph. Al momento del suo debutto, Amazon e il creatore dello show Alan Yang erano sospettosamente cauti riguardo alle specificità della trama. Quello che diranno è che Armisen e Rudolph interpretano una coppia sposata delusa che desidera di più, e una fatidica gita sugli sci potrebbe cambiare tutto questo.

Basti aggiungere, Forever fornisce molto di più del concetto iniziale, aggiungendo un aspetto magico che giustifica il suo titolo di una sola parola. Forever si unisce a un elenco crescente di commedie che mirano entrambe a farci ridere e riconoscere alcuni degli argomenti più difficili.

10. Il segno di spunta

Le persone che hanno visto la Fox nei primi anni 2000 potrebbero avere ricordi deboli di una commedia di supereroi di breve durata chiamata The Tick (basata su un fumetto con lo stesso nome), in cui un supereroe di colore blu interpretato dall'inconfondibile Patrick Warburton ha combattuto con supercriminali circostanze. The Tick di Amazon è una nuova interpretazione del franchise, senza Warburton in vista (era deluso quasi quanto noi), ma conserva il senso dell'umorismo surreale e gioioso del fumetto.