House of Cards Data di uscita della stagione 5, trailer, cast, voci smentite e tutto da sapere

Ricorda come nel lontano passato, durante i nostri momenti più sardonici, il pensiero di Castello di carte 'Frank Underwood come presidente degli Stati Uniti sembrava terrificante? Oh, quanto eravamo ingenui e innocenti una volta!


Quasi miracolosamente, e a beneficio degli spettatori (se non del loro paese), Frank Underwood è in affari e sta andando bene come la pioggia con Castello di carte stagione 5. Beh, almeno è ancora nella sua attività preferita, che è il potere. E visti gli sconvolgimenti dietro le quinte, continuerà ad esserlo per un po' di tempo a venire, nonostante il titolo inquietante dello spettacolo.

Puoi leggere il nostro Castello di carte Recensione della quinta stagione cliccando qui!



Trailer della quinta stagione di House of Cards

Il Castello di carte È arrivato il trailer della quinta stagione! Mentre la serie ha mostrato l'arco mortale e di arrampicata sociale di Frank Underwood dall'umile capogruppo della maggioranza della Carolina del Sud al vicepresidente fino al presidente erede, il trailer della quinta stagione mostra il maestro della manipolazione politica completamente scatenato in un modo spaventoso.


Lo slogan del trailer di Frank, 'Gli americani non sanno cosa è meglio per loro... Lo voglio', è integrato da scene che lo mostrano scavare ancora più a fondo nelle sue indulgenze e dichiarare apertamente la sua intenzione di continuare la sua leadership disgraziata praticamente per sempre. In effetti, lo slogan coniato da Frank, 'Una nazione, Underwood' è diventato palesemente letterale.

Data di uscita della stagione 5 di House of Cards

Castello di carte scelto Inauguration Day per eliminare la data di uscita ufficiale per la quinta stagione.

Frank Underwood tornerà il 30 maggio 2017. Netflix ha annunciato la data di uscita in un video teaser:


— Castello di carte (@HouseofCards) 20 gennaio 2017

La più recente lettera agli azionisti di Netflix indicato Castello di carte è stato spostato da una serie Q1 a una serie Q2. Tradizionalmente, Castello di carte è stato presentato in anteprima a febbraio, che è nel bel mezzo del primo trimestre di ogni anno. Tuttavia, a causa del probabile tentativo di diffondere contenuti originali durante l'anno fiscale (che ora si prevede aumenterà nel 2017 rispetto al 2016), la serie si sta spostando al secondo trimestre, ponendo la sua prima data a fine maggio.

Voci di cancellazione di House of Cards False

Queste sono meno notizie e più solo un po' di buon senso: Castello di carte la stagione 5 non viene cancellata, nonostante ciò che suggeriva il rumor di estrema destra. È vero che Beau Willimon ha lasciato la serie... nel gennaio 2016 quando una quinta stagione è stata ordinata da Netflix. Mentre Willimon ha messo da parte la sua carriera nell'intrattenimento per avviare un comitato di azione politica contro l'allora presidente eletto Donald Trump , lo ha fatto mesi dopo essere uscito Castello di carte sotto tensione aspra. La sua serietà politica non significa che Netflix stia chiudendo il negozio di uno dei suoi programmi più popolari, che ha già una quinta stagione in arrivo.

Casting della quinta stagione di House of Cards

La prima notizia definitiva che abbiamo avuto sulla quinta stagione sono volti nuovi che probabilmente tormenteranno e divertiranno Frank all'infinito per gli episodi a venire. Per THR riferisce che Patricia Clarkson e Campbell Scott sono stati scelti nella nuova stagione. I dettagli vengono tenuti nascosti, ma Clarkson ha sicuramente la stoffa di un grande avversario di Underwood, con il prestigio che deriva da una nomination all'Oscar ( Pezzi di aprile ) e apparendo in film come Buona notte e buona fortuna e Shutter Island . Nel frattempo, Scott è meglio conosciuto per il suo ruolo in dolori reali , oltre a interpretare il padre di Peter Parker in L'incredibile Spider-Man film.

House of Cards: gli showrunner della quinta stagione

Il più grande sconvolgimento della stagione 5 è che la serie sta cambiando gli showrunner. Infatti, Beau Willimon, che ha creato e diretto le prime quattro stagioni di Castello di carte ha rivelato che si stava allontanando dalla serie a gennaio, più di un mese prima della messa in onda della quarta stagione. Questo potrebbe spiegare perché una serie che in precedenza sembrava essere destinata alla caduta di Frank e Claire Underwoods ora sembra invece riguardare la loro sopravvivenza. Tuttavia, gli sceneggiatori senior Melissa James Gibson e Frank Pugliese stanno diventando co-showrunner per la quinta stagione.

Gibson e Pugliese si sono uniti alla serie come sceneggiatori nella terza stagione. Gibson aveva già scritto per gli episodi di Gli americani e Pugliese ha scritto in particolare per la versione europea di Borgia , così come la serie inglese Rame .

House of Cards Stagione 5 Storia

Attualmente, proprio come la data di uscita, Netflix ci tiene principalmente all'oscuro su Castello di carte stagione 5. Tuttavia, sappiamo grazie a Michael Kelly, che interpreta Doug Stamper, il fidato aiutante e lacchè di Underwood, che potremmo dire addio ad alcuni amati personaggi nella quinta stagione.

Dice Kelly a Scadenza , “Perdi i personaggi che ami. Abbiamo quasi perso Frank, e ho sempre fiducia negli scrittori che non importa quale strada percorreremo, torneremo a quello che è lo show'.

DEN OF GEEK TV: LE ULTIME