Spiegazione del finale della seconda stagione di Lost in Space

Perso nello spazio non è estraneo ai finali cliffhanger e, anche quest'anno, il finale della stagione 2 trova la maggior parte dei personaggi principali in un limbo drammatico. Oltre ai figli delRisolutonon riuscendo a raggiungere Alpha Centauri ed essendo 'persi nello spazio' ancora una volta, i genitori Robinson e Don West non hanno idea di come raggiungere o dove siano effettivamente i loro figli. In qualche modo dobbiamo rendere conto anche del luogo in cui si trova la dottoressa Smith poiché sembra che il suo sacrificio potrebbe non essere stato così permanente come indicherebbe il suo elmo galleggiante e in frantumi. C'è anche un bel po' di speculazioni sul destino diFortunae il pianeta dove sono finiti i bambini. Possiamo solo immaginare cosa stia realmente accadendo, ma ecco cosa sappiamo.


Prima di tutto, anche se ancora non comprendiamo appieno la connessione tra Will e il suo Robot , Perso nello spazio i momenti finali della stagione 2 dimostrano che non ha alcun tipo di status speciale con la corsa dei robot in generale. Tuttavia, la decisione di guarire lo Spaventapasseri riportandolo al suo glifo designato sull'anello del pilone planetario ha conquistato l'ex maltrattato.Risolutopilota abbastanza da sacrificarsi per rallentare l'avanzata dell'esercito vendicativo della sua razza. Come ha detto Penny, 'Forse uno è un'anomalia, ma due? Forse è l'inizio di qualcosa di grande'. Will potrebbe non essere in grado di comandare l'obbedienza totale di un robot, ma ha sicuramente una sorta di abilità persuasiva in aggiunta alla sua connessione mentale.

Ma a cosa serviva l'anello attorno agli equatori di entrambi i pianeti? Non c'è molto da fare, ma in base al bisogno di Spaventapasseri di tornare a un simbolo specifico che è apparso sulla sua armatura sembra indicare che doveva 'ricaricarsi' in un luogo distinto, forse la sua 'casa' di sorta. L'esercito che è sorto al suo ritorno ha dato l'impressione che l'anello sia il nido, se si vuole, dell'intera razza dei robot, che abbraccia il sistema locale e forse oltre. Sebbene non abbiamo o non abbiamo bisogno di una spiegazione di come il clima planetario sia stato manipolato per produrre tempeste di fulmini che si verificano regolarmente, l'intero fenomeno si adatta all'idea che i robot si riuniscano per raccogliere energia e mantenere la comunità.



Spaventapasseri non era nemmeno l'unico a guadagnare tempo per permettere ai bambini di scappare; Il Dr. Smith sembrava spostare almeno alcuni fili per allontanare i soldati robot non così congelati per ritardare il loro rilascio. Maureen non poteva fare a meno di essere sorpresa che Smith si mettesse in pericolo, e abbiamo visto il dottore ambiguo pochi istanti prima di provare a partire per ilGiove 8solo con il Robot. Smith ha detto a Maureen che il robot di Will aveva solo bisogno di dire una parola per convincerla a porre fine ai suoi modi egocentrici, e quella parola era 'famiglia'. Ma c'era forse altro in quello scambio prima che Smith rinunciasse allo stratagemma di riparare gli scrubber ad anidride carbonica sul veicolo di fuga dei bambini?


Lost in Space stagione 2 sciarpa e palla

Da un lato, il Robot, dopo aver usato il wormhole per sfuggire al sistema, sembra sinceramente sorpreso di vedere un contenitore di campioni vuoto identico a quello in cui Penny, Smith, Vijay e il professore sono sfuggiti alla morte all'inizio della stagione, e noi sono altrettanto perplesso nel vedere la sciarpa caratteristica di Smith accanto alla palla blu che il dottore aveva raccolto subito dopo aver lasciato ilGiove 8. D'altra parte, come avrebbe potuto farcela senza assistenza? La spiegazione più semplice è che è stata in grado di duplicare lo sforzo precedente all'interno della scatola, ma sembrerebbe che il Robot avrebbe dovuto portare il contenitore sulGiove 8in qualche modo. La sua sorpresa sarebbe quindi legata alla sua mancanza dal contenitore, non semplicemente alla presenza del contenitore.

Quel mistero probabilmente durerà in Perso nello spazio stagione 3, così come la natura di ciò che i bambini hanno trovato dall'altra parte del wormhole. Chiaramente, il Robot stava seguendo un segnale creato dall'uomo non per Alpha Centauri ma per il relittoFortuna, la nave capitanata dal padre biologico di Judy Robinson, Grant Kelly. Ma non è chiaro quale fosse la natura della sua missione 20 anni fa e come abbia lasciato la sua nave così lontano da casa, presumibilmente senza la stessa tecnologia del wormhole successivamente impiegata dalRisoluto. Per quanto riguarda il pianeta distrutto che crea il campo di detriti intorno alFortunae ora ilGiove 8, quella storia presenterà molte opportunità per l'avventura della prossima stagione.

Nel frattempo, è facile supporre che, poiché Don è stato in grado di tirare fuori Maureen e John dalRisolutoprima che la sua distruzione elimini la nave madre robot, saranno in grado di trovare un modo per inseguire i bambini, che pensano siano andati ad Alpha Centauri. Tuttavia, sembra che avrebbero dovuto affrontare le molte altre navi che si stavano dirigendo verso di loro, a meno che la partenza del Robot con il motore non distogliesse la loro attenzione dal relitto, indipendentemente dal fatto che ci siano sopravvissuti umani o meno. I genitori di Robinson potrebbero acquisire un altro motore di wormhole in questo sistema, forse attraverso la loro nuova conoscenza dei glifi e degli anelli equatoriali?


Ancora una volta, la speculazione è il meglio che possiamo fare, ma che divertente congettura! Perché Netflix ha abbandonato la totalità di Perso nello spazio stagione 2 tutto in una volta, coloro che si sono abbuffati per la loro insaziabile fame per l'avventura e gli intrighi forniti dallo spettacolo stanno sentendo l'interminabile attesa della pausa molto prima, e le teorie dei fan sono il modo migliore per riempire il tempo fino al ritorno della serie. Abbiamo presentato la nostra migliore spiegazione per ciò a cui abbiamo assistito nel finale e, si spera, abbiamo piantato i semi per una discussione futura. Ora ci manca solo la notizia di un rinnovo!

Michael Ahr è uno scrittore, revisore e podcaster qui a Den of Geek; Puoi dai un'occhiata al suo lavoro qui oppure seguilo su Twitter ( @mikescifi ). È co-conduttore del nostro Podcast Sci-Fi Fidelity e coordina i colloqui per Podcast Il quarto muro .