Lucifer Stagione 4 Episodio 10 Recensione: Chi è il nuovo re dell'inferno?

Questo Lucifero la recensione contiene spoiler.


Lucifero Stagione 4 Episodio 10

'Ti amo. Per favore, non andartene.'

Dal loro primo incontro su una scena del crimine al di fuori di Lux nella premiere della serie, sembrava solo questione di tempo prima che il detective e il diavolo diventassero più che semplici partner. I fan dello show hanno resistito a una serie di chiamate ravvicinate lungo la strada, ma il Lucifero finale della quarta stagione 'Who's da New King of Hell?' si conclude con Chloe che ammette a Lucifero di amarlo. Ma questo è un nuovo Lucifero, e nonostante tutto il comportamento edonistico e l'autoesaltazione, alla fine, il Diavolo accetta volentieri il ruolo di salvatore dell'umanità e sacrifica l'unica cosa al mondo che ama veramente. Detective Chloe Decker.



Solo troppo tardi ci rendiamo conto che la vacanza di Lucifero dall'inferno lo trova in realtà a navigare nel viaggio di un eroe semi-tradizionale mentre assiste la polizia di Los Angeles e il detective nelle loro indagini sull'omicidio. Ancora più importante, però, i due partner si sfidano lungo la strada per uscire dalle loro zone di comfort e alla fine abbracciare lati delle loro identità precedentemente inesplorati. Chi sapeva che Lucifero avrebbe potuto mettere al primo posto qualcun altro oltre a se stesso quando la posta in gioco era così alta. La razza umana ha un bel debito di gratitudine con Chloe Decker.


La corsa sulle montagne russe di un episodio si apre con un esuberante Lucifero che si sente emotivamente più leggero di quanto non abbia avuto da anni, e il numero di danza coreografato che inizia a Lux e finisce al distretto sembra impostare un tono che ci farà sentire bene entrando nella serie ' fuori stagione. Sappiamo quanto Lucifero detesta i bambini, ma ora che vede se stesso sotto una nuova luce, tenere in braccio il nipote angelo appena nato in ospedale sembra essere un atto che anche lui può gestire. Beh, per un momento comunque.

In tipico stile Lucifero, interpreta completamente la confessione di Amenadiel sul piano per proteggere Charlie portando suo figlio a Silver City e la trasforma in una divertente analisi statistica della circoncisione. Amenadiel lotta con questa decisione monumentale sapendo che schiaccerà Linda, e anche se non sembra che stia chiedendo consiglio o supporto a suo fratello, il fatto che lo dica a Lucifero rivela quanto siano cresciuti questi due. Lucifer regala persino a Linda il dono premuroso di uno dei diari personali di Sigmund Freud, e sebbene sia presa dal sentimento, sa, nonostante il suo suggerimento contrario, che non è guarito. O è lui? Il suo atto finale suggerisce che Lucifero ha almeno scelto un percorso diverso e lo ha fatto senza rimpianti. Ovviamente, deve ricevere un ultimo promemoria sul fatto che il vecchio Lucifero non è completamente svanito. “Goditi tuo figlio. Fagli telefonare quando sarà abbastanza grande per andare negli strip club'.

Leggi di più – Lucifer Stagione 4 Episodio 9 Salva Lucifero


Tuttavia, poiché Lucifero accetta con riluttanza di prendersi una pausa dai casi di lavoro, gli eventi potenzialmente finali del mondo che Eva mette in moto iniziano a prendere forma. L'indagine sull'omicidio del rapper Holla Bae fornisce demoni fuggiti dai corpi dell'Inferno in cui possono saltare una volta sulla Terra e un luogo per la resa dei conti finale della stagione, ma poco altro. C'è stato molto da apprezzare per l'aggiunta di Eve al Team Lucifer, ma ha anche i suoi momenti fastidiosi. Sospetta che il suo piano per distruggere la profezia, liberando così Lucifero per amarla incondizionatamente, stia andando male, eppure nasconde la verità a un labirinto già arrabbiato. Già irritato dal precedente rifiuto di Eve, Maze dice a Eve che 'ero' dalla tua parte.

Non ci vuole molto alla squadra per capire cosa è successo, e anche se Eve uccide Padre Kinley nell'episodio nove, Graham McTavish sopravvive come Dromo, uno dei tirapiedi di Lucifero dall'Inferno. Insieme a un altro amico di sotto, Dromo espone il problema. Re Lucifero ha abbandonato il suo gregge caduto e ora crede che Dromo e Squee stiano cercando di indurlo con l'inganno a tornare al suo trono all'Inferno. “I demoni dell'Inferno; hanno bisogno di un re', spiega Dromo, ma ci vuole un momento perché Lucifer elabori veramente questa affermazione. 'È ora che tutti i buoni demoni tornino a casa', proclama, ma la porta che Eva ha aperto richiederà uno sforzo per chiudersi.

Da un punto di vista narrativo, il piano di Amenadiel di far scappare di nascosto suo figlio per vivere al sicuro tra gli angeli in paradiso crea l'ovvio conflitto con Linda, e ora che riconosciamo che il piano di Dromo è quello di accudire il piccolo Charlie come il prossimo re dell'Inferno, la posta in gioco improvvisamente moltiplicarsi in modo esponenziale. È evidente che Amenadiel lotta con questa decisione, ma la decisione di buon senso di assumere un'infermiera notturna offre ai demoni l'opportunità di rapire il bambino.

Lucifer Stagione 4 Spoiler Recensione gratuita

Chloe ha apparentemente risolto tutti i problemi che ha con l'aspetto di Lucifero, ma ora si ritrova a temere che il problema del demone possa portarlo a tornare al suo personaggio mostruoso come mezzo per far fronte all'attacco. Tuttavia, non esiste davvero uno scenario in cui Lucifero possa evitare di porre fine personalmente alla situazione rimandando Dromo e il suo sempre crescente esercito di demoni all'Inferno. Anche nelle circostanze più difficili, gli scrittori riescono a ricordarci che non solo il Diavolo ha il senso dell'umorismo, ma è anche culturalmente più istruito di quanto immaginassimo. 'Come troviamo tre demoni e un bambino?' chiede mentre Eve si presenta e indica alla squadra la giusta direzione.

È difficile sentirsi dispiaciuti per Eve perché il suo piano ben intenzionato ma mal concepito va storto, e quando affronta Dromo sui suoi progressi, è chiaro che non ha idea di come le cose siano cambiate. “Non prendo ordini da te”, le dice, e a questo punto colpisce la cruda realtà di quello che ha fatto. E mentre lei viene pulita e indica la squadra verso The Mayan, è la reazione di Lucifero che presagisce la decisione che prende alla fine. È ovviamente arrabbiato con Eve, ma è anche sorpreso dalla percepita perdita di fiducia di Chloe nella sua capacità di tenere sotto controllo le sue azioni.

Comprensibilmente, una volta arrivati ​​al Maya, a Eve viene detto di rimanere fuori, ma quando Lucifero ricorda a Chloe che lei lo rende fisicamente vulnerabile, sembra che potrebbe andare avanti da solo. Ovviamente, ci viene offerta rapidamente una potente ripresa dei fantastici quattro mentre Lucifer, Amenadiel, Maze ed Eve si riuniscono ed entrano nel club pronti a prendere a calci qualche demone. Tre Celestiali e un umano. Un umano deve conoscere i suoi limiti ed Eve si tiene lontana dai pugni e dai calci. Ma lei pensa in piedi e mette una borsa sulla testa di Dromo permettendo a Lucifer di afferrare il piccolo Charlie.

Eve ha commesso molti errori lungo la strada, ma questa stagione ha anche cercato di trovare la sua strada ora che ha lasciato il paradiso. Come Lucifero, arriva a capire che la persona idealizzata che era non possiede la profondità di fascino che aveva una volta. Stare con Chloe, la dottoressa Linda, Maze e Amenadiel le apre gli occhi su altre possibilità e, una volta terminata questa missione, sembra che abbia intenzione di intraprendere il suo viaggio alla scoperta di sé. Prima di ciò, però, devi amare il tacco a spillo attraverso il metodo dell'occhio che usa per abbattere il demone che cerca di afferrare Charlie.

Con Charlie di nuovo al sicuro tra le braccia amorevoli dei suoi genitori e Maze che ha fatto i conti con il fatto che Eve non ricambierà i sentimenti che prova per l'ex di Lucifer, tutto si riduce a Lucifer e Chloe. Tempi drastici richiedono misure drastiche, e anche se non è sicuro di come andrà a finire, Lucifero si dà da fare con Satana e ordina ai demoni ora inginocchiati di tornare all'Inferno. Ma questa è una nuova versione del Diavolo; uno che ora abbraccia il suo lato angelico e il suo personaggio punitore. Ritorna immediatamente alla sua forma umana suscitando un sorriso d'intesa da parte del detective.

Tutto sembra andare come vorremmo. Elle rimette la croce al posto che le spetta intorno al collo. Amenadiel e Charlie tornano a casa da Linda che ha cambiato idea sul futuro del suo bambino. Ma anche Amenadiel ha cambiato idea ed è determinato a dare a suo figlio l'opportunità di sperimentare la vita sulla Terra tra la razza umana. 'Nessuno lo proteggerà come faremo noi'. Le cose sembrano andare così bene.

Ora che veniamo a quello che potrebbe essere l'incontro finale tra Lucifero e Chloe ( Lucifero non è ancora stato rinnovato per una quinta stagione), è del tutto appropriato che ognuno interpreti il ​​problema del demone in modo diverso. Sa che senza la sua guida, è probabile che le incursioni demoniache sulla Terra continuino e, come Hugo Hurley, dice a Chloe che deve tornare indietro. “Devo tenerli contenuti. Devono avere un re'. Lucifer capisce che non ci sono molte opzioni, e anche se i genitori di Charlie si sentono sicuri di poterlo proteggere, Lucifer non è disposto a rischiare il futuro di suo nipote.

E poi c'è Chloe. 'Non puoi lasciarmi', implora in lacrime, 'Ti amo. Per favore, non andartene.' Una volta superata l'ironia di lei che chiede al Diavolo di rimanere non solo nella sua vita ma sulla Terra, ci sono possibilità molto reali da considerare. Lucifero ha sempre avuto ragione nel dire che la sua relazione con Chloe è stata parte di una lunga truffa ben orchestrata e perpetrata da suo padre per farlo tornare all'inferno? Ora, però, forse dovremmo guardarlo da una prospettiva diversa. Dio vuole sapere se suo figlio può cambiare in modo significativo ed esercitare il libero arbitrio quando gli viene posta questa difficile decisione? “Il mio primo amore non è mai stata Eva. Sei sempre stata tu, Chloe.» Il loro primo bacio deciso potrebbe rivelarsi l'ultimo e lui le dice addio.

Lucifero ritorna alla versione più tradizionale del Diavolo per convincere i demoni a tornare all'Inferno, ma non sappiamo con certezza quale volto abbia impiegato durante il suo precedente regno lì. Le sue ali d'angelo bianche appaiono mentre lascia dietro di sé una sconvolta Chloe, ma Lucifero si è guadagnato il diritto di essere un vero angelo che governa i demoni dell'Inferno, se è quello che desidera. E se accettiamo l'argomento che Dio ha orchestrato l'intero scenario, forse questa era la sua intenzione fin dall'inizio.

Indipendentemente da ciò, l'immagine finale di Lucifero seduto in cima al suo trono all'Inferno con indosso l'abito firmato che abbiamo imparato a conoscere così bene fa sperare che il suo regno possa essere temporaneo. Sì, c'è anche un aspetto spaventoso; come potrebbe non esserci. Ma c'è speranza.

Netflix non rilascia numeri di spettatori, quindi non è noto quanto bene Lucifero si è esibito per il servizio di streaming. Si dice però che sia stato pesantemente abbuffato. Detto questo, non è irragionevole pensare che 'Who's da New King of Hell?' completa in modo accettabile la trasformazione di Lucifero e la serie anche se ci rimane un sapore agrodolce in bocca. Certo, vogliamo che Lucifer e Chloe finiscano insieme, ma nel suo cuore può trarre conforto sapendo che lo ha aiutato a guidarlo a diventare un uomo migliore. Sì, Lucifer ha il merito di aver imparato ad aprirsi al cambiamento, ma siede sul suo trono, il prodotto di uno sforzo di squadra per eccellenza. E non è questo che i partner fanno l'uno per l'altro?

Dave Vitagliano scrive e fa podcast sulla televisione di fantascienza dal 2012. Puoi leggere più del suo lavoro qui. Attualmente ospita il Fedeltà fantascientifica podcast.