Rick and Morty Stagione 4 Episodio 5 Recensione: Rattlestar Ricklactica

Questo Rick e Morty la recensione contiene spoiler.


Rick e Morty Stagione 4 Episodio 5

Sembra che ci siano stati dei disordini durante la quarta stagione di Rick e Morty all'interno della fanbase. Ho visto numerosi commenti e ho avuto conversazioni con i fan che hanno trovato gli episodi finora noiosi, stupidi o noiosi e stupidi. Critico guastafeste quale sono, mi sono trovato nella rara posizione di sentirmi come se fossi stato forse più indulgente con la serie rispetto al fan medio.

Quindi, solo per chiarire: non credo che questa stagione sia stata Rick e Morty al suo meglio. Inoltre, sono pienamente d'accordo sul fatto che a volte il complotto si sia ottenuto così contorto che è stato semplicemente noioso . E, sì, per qualsiasi motivo, la quarta stagione è stata finora perseguita in modo aggressivo muto, scherzo trame quasi esclusivamente al posto degli sviluppi principali dei personaggi o delle svolte oscure e drammatiche della storia che ci aspettiamo che svolgano sporadicamente.



Tuttavia, sono stato generoso nel comporre questi episodi perché resta il fatto che, anche quando la trama si inceppa, è una meraviglia della narrazione che tutto si incastri e abbia un senso. Sarebbe più facile scrivere Rick e Morty off se ci fossero tonnellate di serie là fuori così piene di una scrittura così costantemente ambiziosa, ma in realtà non ce ne sono. Dan Harmon rimane lo scrittore più ambizioso nel mondo delle sitcom e, anche quando gli episodi non arrivano del tutto, è comunque una meraviglia assistere alle svolte dell'intricato ingranaggio della produzione della stanza di uno scrittore con il timone Harmon.


Per quanto riguarda gli episodi davvero stupidi, beh, ho riso molto su di loro ed è difficile lamentarsi quando ridi.

“Rattlestar Ricklactica” è ancora il miglior episodio della quarta stagione. Detto questo, non è particolarmente una deviazione dai precedenti quattro episodi. La trama in continua escalation è folle, va in cinquanta direzioni diverse che non vedi mai arrivare, e alla fine è tutto accidentale poiché non c'è crescita o cambiamento significativo del personaggio. Rick è, come al solito, cinico e ben oltre la fine di tutto. Morty è, ancora una volta, un incurabile cuore sanguinante, che è, ancora una volta, il catalizzatore dell'intero conflitto. E Jerry è un idiota testardo.

In effetti, il modo in cui l'episodio è diviso tra una trama di Rick e Morty e una trama di Jerry sembra immediatamente non dissimile dalla dinamica dell'episodio della scorsa settimana. Immagino che non si possa incolpare la stanza dello scrittore per aver ripiegato su questo. Dopotutto, Rick e Morty che fanno alcune cose di fantascienza mentre Jerry si aggira a casaccio da solo è senza dubbio il modello di narrazione più affidabile della serie.


Ciò che rende 'Rattlestar Ricklactica' migliore di qualsiasi altra cosa in questa stagione è il modo in cui non si impantana in un solo concetto. L'episodio peggiore finora, 'One Crew Over the Crewcoo's Morty' era così ossessionato dalla critica dei film di rapina che è diventato rapidamente una nota. Gran parte di 'Rattlestar Ricklactica' è una parodia del viaggio nel tempo e di quanto possa essere sciatto e insoddisfacente come dispositivo di trama, ma non ti batte sulla testa con quel messaggio.

L'espediente del viaggio nel tempo non compare nemmeno fino a metà dell'episodio, a quel punto c'è stata una lunga digressione senza dialoghi su un astronauta serpente e abbastanza tempo trascorso su Jerry che ho pensato per un attimo che l'episodio avesse attirato l'attenzione e... switch e che Jerry sarebbe stato il vero obiettivo. In altre parole, la trama procede a zig zag in modo così strano e inaspettato (e tuttavia, come sempre, tiene insieme) che la narrazione sembra sbarazzina e senza sforzo, piuttosto che laboriosa come in altri episodi di questa stagione.

È anche costantemente divertente. C'è una serie di fantastiche battute sia nelle trame di Jerry che di Rick e Morty ('Riesci a riconoscere il suono dei pantaloni di un uomo che si riempiono di pioggia?' 'Spero... spero di farlo un giorno?'). E l'episodio prende il suo tempo concentrandosi su lunghe battute fantascientifiche a parte, come il summenzionato serpente astronauta bit, e una sequenza ispirata in cui Rick produce rapidamente (e successivamente uccide) un grottesco abominio della testa di Jerry solo per farlo posare come Jerry in una telefonata a Beth. Inoltre, ho visto ogni Terminatore film, quindi apprezzo Rick e Morty chiamando il franchise per non avere più alcun dannato senso.

Se non sei stato d'accordo con ciò che sta vendendo la quarta stagione, 'Battlestar Ricklactica' probabilmente non ti influenzerà per farti sentire diversamente. Come gli episodi precedenti, ha ancora una trama fantascientifica contorta e goffa senza grandi conseguenze. Tuttavia, a differenza di alcuni di quegli episodi, la trama non lotta sotto il proprio peso né sminuisce la commedia. 'Battlestar Ricklactica' potrebbe non risaltare ovviamente come un episodio eccezionale per questa particolare stagione, ma è un solido Rick e Morty che si adatta bene ad alcune delle uscite meno drammatiche della serie complessiva.

Resta al passo con tutti i nostriRick e Mortynotizie e recensioni proprio qui.

Joe Matar guarda molti cartoni animati e molte sitcom.È ossessionato dalla struttura della storia, quindi è di questo che parlano tutte le sue recensioni. Joe scrive anche di videogiochi occasionalmente. Ha un master in inglese se puoi crederci. Leggi di più del suo lavoro qui . Segui Joe su Twitter per divertirti di più @joespirational !